Problemi di colore risolti con Adobe Reader su Linux

Come sempre le grandi multinazionali non hanno un buon rapporto col pinguino. E pensare che esiste comunque una considerevole fascia di utenti che lo utilizzano e che lo apprezzano, di conseguenza il contributo a livello di immagine che gioverebbe loro se solo si degnassero di creare i programmi decenti anche per il sistema operativo open non avrebbe prezzo.
A parte questo piccolo dettaglio, con mio dispiacere ho notato che l'Adobe Reader ufficiale per Linux è rimasto indietro una versione e non ci sono in programma aggiormamenti per il futuro insomma, Adobe Reader X per Linux probabilmente ce lo sogneremo.
Il vero problema è che lo stesso Adobe Reader 9 a me da problemi! Il bello del formato pdf è che dovrebbe essere visualizzato allo stesso modo in tutti i sistemi operativi e con ogni tipo di computer invece a volte mi passano dei pdf e li vedo così:

La colpa è di Adobe Reader in quanto Evince me li fa vedere correttamente.
A questo punto mi è toccato cercare un rimedio facile e veloce visto che il tempo è denaro. Ho pensato così di provare ad installare Adobe Reader per Windows utilizzando Wine.

Per chi non lo sapesse Wine è un software che cerca di far girare i programmi fatti per Windows (per intenderci i file .exe) su Linux.
Non sempre Wine ci riesce bene (anzi, a dire il vero ho riscontrato più fallimenti che successi) ma devo dire che questa volta ce l'ho fatta.
Ho pensato di scaricare una vecchia versione di Adobe Reader nella speranza di avere più probabilità di successo. Ho scaricato la versione 8 di Adobe Reader dal sito di Adobe.
Viene scaricato un file msi. Dopo aver installato wine sulla vostra LinuxBox per iniziare l'installazione digitare:

wine msiexec /i AdbeRdr830_it_IT.msi

Sostituendo il nome AdbeRdr830_it_IT.msi con il nome del file che avete scaricato.
Ora partirà l'installer che vi permetterà di installare Adobe Reader senza problemi. Vi creerà anche una icora sul Desktop.
Tengo a precisare che la versione di wine che utilizzo è la wine-1.0.1 in quanto ho effettuato questo test su Debian Stable (Squeeze).
Lanciando il programma compare la scritta per l'accettazione delle condizioni di utilizzo (EULA) ma, meraviglia delle meraviglie, i bottoni si schiacciano senza risultato! In pratica non è possibile accettare le condizioni quindi non è possibile usare il programma :-/... Ma a tutto c'è una soluzione.
Aprite il terminale, e digitate:

wine regedit

Si aprirà il registro di sistema come su Windows.
Andate alla chiave:

HKEY_LOCAL_MACHINE -- Software -- Adobe -- Acrobat Reader -- 8.0 -- AdobeViewer

ed aggiungete una chiave DWORD. Chiamatela esattamente EULA in maiuscolo. Come valore della chiave tenete esadecimale e come valore immettete 1.
In questo modo abbiamo praticamente fatto l'operazione che fa il programma quando premiamo il pulsante di accettazione delle condizioni.
Chiudete il registro di sistema e provate a riaprire Adobe Reader.
Finalmente dovreste riuscire ad utilizzare il programma!

Se avete provato ad utilizzare questa guida, commentate qui sotto e ditemi come è andata!



Scrivi un commento

Aggiungi un commento

To prevent automated spam submissions leave this field empty.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
Copyright © 2018 Marco Brenna - marcobrenna.net - Tutti i diritti riservati.
Politica sulla privacy e uso dei cookie
P.IVA 08149280961